dal 19 giugno al 21 luglio

Big Dive 6

#Development #Visualization #DataScience
BIG DIVE è un programma di alta formazione progettato per fornirti le competenze tecniche che ti occorrono per immergerti nell’universo dei Big Data, per estrarne valore e creare impatto sociale ed economico. TOP-IX propone una palestra in stile street-fight in cui dataset di gran valore diventano il materiale grezzo nelle mani di ambiziosi geek, guidati da esperti mentor e tutor delle 3 aree chiave: Sviluppo, Visualizzazione e Data Science.

Ti piacerebbe avere una panoramica della sesta edizione, e dialogare in diretta con il team che organizza Big Dive per chiarire i tuoi dubbi o ricevere maggiori informazioni? Non perdere il webinar in programma il 9 maggio, in vista dell’imminente chiusura delle iscrizioni prevista per domenica 14 maggio!

Struttura del programma

  • 20 partecipanti ammessi
  • 3 percorsi cross-disciplinari
  • Eventi speciali con data-expert
  • Dataset di valore
  • Esibizione finale pubblica dei risultati
  • Approccio Open-Lean-Agile
  • Certificato finale per i partecipanti
  • Concrete opportunità lavorative

A chi è rivolto

Hacker, designer esperti di codice, aspiranti data scientist, dipendenti o co-founder di data-driven startup, ricercatori scientifici e studenti, Postdoc o PHD interessati a BIG DATA, data science e complexity.

Dove e quando

Sala ACCELERATE presso Rinascimenti Sociali, in via Maria Vittoria 38 a Torino
dal lunedì al venerdì a partire dal 19 giugno fino al 21 luglio 2017, dalle ore 9:30 alle 16:30.

Per chiedere informazioni e candidarti

Scopri i dettagli del programma (struttura del corso, docenti, prezzo e criteri di ammissione, alumni, edizioni precedenti), candidati, oppure scrivi a info.bigdive@top-ix.org.

Organizzatore

Il Consorzio TOP-IX è attivo da oltre dieci anni su diversi fronti: dalla gestione delle infrastrutture per Internet Exchange (ragione per cui è stato costituito nel 2002), al Development Program, con cui dal 2006 fornisce sostegno a progetti di innovazione tecnologica; fino alla piattaforma di Streaming, che ha permesso al Consorzio di diventare provider ufficiale delle Berlinale dal 2006.