16-17 giugno

Rif Lab

Il Workshop di Comunicazione Sociale

#comunicazione #campaigning #digital #nonprofit #attivismo #anticorruzione #Torino #riparteilfuturo #workshop #sociale

Il laboratorio organizzato da Riparte il futuro consiste in due giornate di workshop di alta formazione per acquisire dimestichezza con le tecniche di comunicazione sociale e scoprire innovativi strumenti di campaigning anticorruzione. Il Lab si svolgerà in 10 città in tutta Italia, con ospiti e focus diversi in ogni tappa. Il Rif Lab è un’opportunità unica per ottenere competenze professionali, per mettere in azione buone pratiche contro la corruzione e per fare rete. Advocacy, digital marketing e community organizing sono solo alcuni dei temi che verranno affrontati a stretto contatto con i protagonisti nazionali del settore. A fine corso verrà offerta inoltre la possibilità di diventare “ambasciatore”, con l’opportunità di continuare la formazione e realizzare azioni con il supporto di Riparte il futuro.

A chi si rivolge

Per gli appassionati di campaigning sociale e comunicazione digitale nell’ambito dell’anticorruzione. Non ci sono limiti d’età o qualifiche specifiche necessarie.

Quando

Sabato 16 giugno dalle 9:00 alle 21:00

Domenica 17 giugno dalle 9:00 alle 19

Dove

Rinascimenti Sociali, in via Maria Vittoria 38 (Torino)

Per partecipare:

L’iscrizione è gratuita, ma per garantire la qualità della formazione i posti saranno limitati a 30 partecipanti per laboratorio e assegnati tramite selezione delle candidature. Per iscriversi: https://www.riparteilfuturo.it/lab

Organizzatore

Rifare il Futuro

Riparte il futuro è un’organizzazione non-profit che si batte contro la corruzione promuovendo la trasparenza e la certezza del diritto.

Un team di giovani professionisti di campaigning digitale e comunicazione. Un network di esperti di anticorruzione, trasparenza, economia.

Insieme a una community di oltre un milione di sostenitori, che partecipano alle attività online e offline, siamo impegnati dal 2013 nel rivolgere petizioni ai decisori, per ottenere il cambiamento legislativo necessario per prevenire e contrastare la corruzione. Ci occupiamo inoltre di sensibilizzare quotidianamente l’opinione pubblica e di formare ed educare i cittadini agli strumenti di contrasto al fenomeno.