sabato 24 giugno

Praticare l’amministrazione condivisa, l’esempio di Bologna

#BeniComuni #AmministrazioneCondivisa #StudyCase #Bologna

Labsus Piemonte propone un incontro dedicato all’esperienza bolognese dell’amministrazione condivisa. A distanza di 3 anni dalla sua adozione, l’applicazione del regolamento nella città di Bologna ha prodotto più di 250 patti di collaborazione sulla cura, la rigenerazione e la gestione dei beni comuni urbani. L’esperienza bolognese, unica in Italia, sarà l’opportunità per confrontarsi sui diversi modi di intendere e applicare i differenti strumenti per amministrare i beni comuni.

Programma

L’evento vedrà la partecipazione di Donato Di Memmo, responsabile dell’ufficio “Cittadinanza attiva” del Comune di Bologna e protagonista della nascita del primo regolamento per l’amministrazione condivisa.

L’incontro sarà l’occasione per ascoltare le storie di alcuni patti di collaborazione bolognesi: da interventi di cura, rigenerazione e gestione condivisa di spazi pubblici e di edifici; alla promozione dell’innovazione sociale e dei servizi collaborativi, della creatività urbana e dell’innovazione digitale.

L’evento sancisce l’avvio della seconda fase del progetto “Patti. Per l’Amministrazione condivisa in Piemonte”, sostenuto dalla Compagnia di San Paolo, per la promozione e la valorizzazione della cultura dell’Amministrazione condivisa nell’area Piemontese, attraverso attività di divulgazione, formazione e accompagnamento.

Dove e quando

Sala ENGAGE di Rinascimenti Sociali, in via Maria Vittoria 38 (Torino)
sabato 24 giugno 2017, dalle ore 10:00 alle 13:00.

Per informazioni

Per avere informazioni sull’evento, o sul progetto in generale, contattare piemonte@labsus.net o consultare la pagina facebook Labsus Piemonte.

Organizzatore

Labsus

il Laboratorio per la sussidiarietà, ha un obiettivo ben preciso, fondato su una certezza. La certezza è che le persone sono portatrici non solo di bisogni ma anche di capacità e che è possibile che queste capacità siano messe a disposizione della comunità per contribuire a dare soluzione, insieme con le amministrazioni pubbliche, ai problemi di interesse generale. Labsus è un laboratorio per sperimentare modelli di amministrazione condivisa attraverso un regolamento per i beni comuni.